Prodotti di bellezza: strategie di content marketing per il blog

Prodotti di bellezza: strategie di content marketing per il blog 900 900 Studio Concept S.r.l.

La qualità del prodotto costituisce solo una parte del potenziale di una azienda, soprattutto se si tratta del settore beauty. Riuscire a trovare l’equilibrio tra immagini e testi è la via per tenere alta la brand awareness.

Noi di studio Concepts forniamo servizi personalizzati per start up che vogliono entrare nel mercato della cosmesi con il lancio della propria linea di prodotti cosmetici. Scopri di più sui servizi professionali per start up nel settore beauty e cosmetico.
Ecco le strategie.

Come valorizzare i prodotti cosmetici sul web?

Vendere è concentrare parte della propria esperienza all’interno di un prodotto, saper vendere è riuscire a trasferire al possibile acquirente il concetto che il tutto nasca da un’idea differente. Serve arte e grande mestiere da parte di chi idea e produce l’oggetto ma anche da chi lo trasferisce in immagini e parole. Il feed più immediato nasce da una rappresentazione efficace, la still life ne cattura la descrizione ma interpreta pure quel che l’ideatore della foto vuole raccontare.

Vendere cosmesi sul web è una vera sfida, manca quel feed diretto che spinge il cliente a frequentare lo store fisico. Qui entra in gioco la vera abilità nella strategia di marketing, il contenuto visivo è elaborato per offrire una rappresentazione in grado di competere con la prova diretta dell’articolo. Una buona foto seduce, lo fa attraverso lo studio dei dettagli tecnici ma soprattutto interpretando i segni che conquistano al primo sguardo. Se si considera la “regola dei 6 secondi”, il cliente decide nei primi istanti. La conferma della preferenza proviene dai contenuti, la foto non si limita a rappresentare ma descrive concretamente.

Immagini di qualità per il blog

Il marketing che funziona è quello fatto di contenuti utili, questi sono essenziali per indirizzare l’interesse del visitatore ma non sono sufficienti. Servono le immagini per tenere viva l’attenzione e accompagnare il lettore nel customer journey fino alla conversione, questo è un concetto al quale noi di Studio Concept teniamo. Qui la tecnica fotografica segna la linea di demarcazione tra un blog che funziona e tutti gli altri: ci sono alcuni aspetti da considerare.

  • Marchio: visibilità è la parola d’ordine, il marchio deve essere chiaramente apprezzabile.
  • Sfondo: non deve assolutamente creare dei riflessi di luce, per questo va tenuto distante dall’oggetto. La scelta del colore è fondamentale per esaltare il packaging.
  • Illuminazione: parte dallo studio dello scatto, è la base per ritrarre i soli riflessi descrittivi. L’esperienza del fotografo è essenziale, soprattutto quando si tratta di prodotti dai contenitori in vetro.
  • Armonia tra gli elementi: stabilire il registro della collezione è essenziale. Lo stile della foto deve amalgamarsi con la direzione intrapresa per la presentazione del prodotto, esempi di registro possono essere il glam, il vintage ma anche lo shabby.
  • Angolazione: ogni blog dovrebbe averne una preferita. La prospettiva laterale è quella che pone in risalto la tridimensionalità, per questo è tra le più scelte nella cosmetica.
  • Oggetti di scena: costituiscono lo step in avanti, il loro inserimento è strategico poiché possono esaltare il prodotto. Forme e colori vanno scelti per sottolineare il contenuto, una foglia infatti può raccontare la composizione tutta naturale della crema corpo.

Cosmesi, contenuti diversi per blog su misura

Distinguersi è importante, farlo nel marketing della bellezza è il modo più efficace per essere il riferimento nel proprio campo. Prendere spunti e rielaborarli è la ricetta per creare il nuovo senza perdere di vista ciò che piace.

Blog di una grande azienda cosmetica

Studiare le abitudini del cliente è la strategia alla base dello storytelling. Il viaggio sul treno di ritorno, il tratto in bus o taxi, l’attesa in coda costituiscono caselle di tempo vacanti. Proporre una narrazione in una forma breve è l’approccio dal marketing incisivo. “The Top Shelf“, la rubrica firmata da Glossier, nel 2014 pubblicava le interviste sulle routine quotidiane a donne sedute sul pavimento del loro bagno. L’Oreal ha pensato invece alle brevi storie su YouTube. Gli esempi dei big sono uno spunto prezioso.

Influencer: blog con promozioni e recensioni di cosmesi

Il cliente sul web è sempre più alla ricerca di esperienze sul prodotto e sempre meno disposto a considerare gli slogan. Questo è il senso di un mercato che per il make-up si è sempre più spostato in direzione di influencer e micro-influencer (quelli sotto ai 100.000 follower). Spontaneità e naturalezza sono le chiavi per una comunicazione reale. Non a caso, YouTube e Instagram sono i classici riferimenti del consumatore che ama documentarsi. Tutorial e prove pratiche imprimono un taglio dinamico al marketing che convince.

Blog di un nuovo marchio appena lanciato o startup

Raccontarsi attraverso un blog è una delle strategie utili a catturare l’interesse del pubblico, è però essenziale che i contenuti siano collegati a una dimensione social: è importante che la diffusione diventi virale. Raccontare il proprio progetto o i goals raggiunti, sfruttare l’indicizzazione tramite articoli evergreen sono alcune delle strategie che i nuovi marchi possono adottare. La brand awareness va conquistata, affidarsi al copywriting professionale è l’investimento che ripaga.

Blog di un produttore cosmetico conto terzi

Qui la comunicazione sale al livello più settoriale, il registro è quello che parla al target più esperto ma punta anche all’apprezzamento da parte del grande pubblico. Il blog può focalizzare l’attenzione sulla ricerca nel make-up e citare le collaborazioni del terzista. I richiami al brand di riferimento amplificano una promozione per risonanza. L’equilibrio è la chiave per creare un contenuto settoriale ma non troppo complicato, il segreto sta proprio nel rendere semplice anche ciò che nella realtà è più articolato. La fotografia e la scrittura hanno la potenza per arrivare al prossimo cliente.

Hai un brand cosmetico che richiede un nuovo lancio? Fai parte di una start up del mondo beauty? Vuoi trasformare la tua idea in vero business e diventare un brand professionale? Vuoi lanciare la tua linea skincare o make-up con strumenti di marketing, di design e comunicazione, il tutto con il giusto investimento?

Noi di Studio Concept siamo un’agenzia creativa di comunicazione per il settore Beauty e Cosmetica. Studio di design milanese nato nel 2001, specializzato fin dagli esordi in packaging design, fotografia, still life di prodotto e comunicazione integrata nel settore beauty & cosmetics. Offriamo idee e soluzioni di progetto che traducono i valori di ogni brand in scelte concrete di comunicazione online e offline. Ci occupiamo di tutto ciò che permette la crescita del brand e del suo business a livello di idee, di prodotto, di stile, di comunicazione, di grafica e di fotografia.

Scopri di più sui nostri servizi globali per il mondo beauty e contattaci per avere maggiori informazioni o un’idea di sviluppo per il tuo progetto cosmetico.